Regolamento dell’Elenco Professionale degli Psicomotricisti di ANUPI Educazione

Pubblicato il

Visto lo Statuto di ANUPI Educazione e Visto il Codice Deontologico di ANUPI Educazione, approvati dall’Assemblea dei Soci del 24 novembre 2012

Ritenuta la necessità di dar vita all’Elenco Professionale degli Psicomotricisti di ANUPI Educazione

Al fine di assicurare la tutela del professionista e dell’utente, combattere l’abusivismo, qualificare la professionalità dell’autonomo ed originale contributo della psicomotricità

E’ istituito l’Elenco Professionale degli Psicomotricisti italiani di ANUPI Educazione disciplinato dal seguente Regolamento:

1. Soci Psicomotricisti

Sono riconosciuti come Soci Psicomotricisti tutti coloro i quali sono stati iscritti all’Elenco Professionale degli Psicomotricisti ANUPI, dalla sua costituzione sino al 24 novembre 2012 e facciano una semplice richiesta di adesione a ANUPI Educazione. Tali Soci mantengono la categoria di appartenenza acquisita in precedenza (Soci Ordinari o Soci Aderenti).

Sono Nuovi Soci Ordinari Psicomotricisti secondo lo Statuto di ANUPI EDUCAZIONE e l’Elenco Professionale approvato nell’Assemblea dei Soci il 24.11.12 coloro i quali sono in possesso di un iter formativo valutabile in 180 crediti complessivi.

2. Elenco Professionale degli Psicomotricisti di ANUPI Educazione

L’Elenco Professionale degli Psicomotricisti di ANUPI Educazione è strutturato a livello nazionale, al fine di promuovere e sostenere gli iscritti e garantire la qualità professionale di fronte agli utenti.

3. Condizioni per l’iscrizione all’Elenco Professionale

  1. Sono iscritti all’Elenco Professionale degli Psicomotricisti i Soci Ordinari di ANUPI Educazione che siano in possesso dei seguenti requisiti:
    • cittadinanza italiana
    • maggiore età
    • diploma di scuola secondaria superiore
    • non aver riportato condanne penali che comportino l’interdizione, anche temporanea, dall’esercizio della professione, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione
    • pagamento annuale della tassa d’iscrizione.
  2. L’iscrizione all’Elenco Professionale degli Psicomotricisti di ANUPI Educazione è subordinata al superamento di una prova d’ingresso scritta, che andrà a verificare la formazione iniziale del professionista, in coerenza con la funzione di garanzia delle competenze e della qualità della prestazione dei propri associati, così come previsto dalla legge 4  del 14 gennaio 2013

ANUPI Educazione ATTESTA LA COMPETENZA E LA QUALITA’ DEI SERVIZI PROFESSIONALI OFFERTI dallo PSICOMOTRICISTA aderente ad ANUPI Educazione con l’iscrizione all’Elenco Professionale degli PSICOMOTRICISTI ORDINARI di area socioeducativa quando e se in possesso di un iter formativo valutabile da ANUPI Educazione in 180 crediti complessivi * che comprenda:

A

Una LAUREA DI I° LIVELLO valutata da ANUPI Educazione 60 creditiin Scienze della formazione, in scienze psicologiche, in scienze motorie o in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva.

In considerazione del DM 10 marzo 1997 possono essere ammessi anche senza laurea gli insegnanti e gli educatori che hanno realizzato la loro formazione entro l’anno scolastico 2001-2002 e che hanno esercitato continuativamente la propria attività lavorativa in ambito educativo. La laurea in TNPEE viene valutata con una maggiorazione di 30 crediti, visto lo specifico core competence. Verranno
inoltre valutati, dalla Commissione preposta, anche altri percorsi di studio, qualora specificamente orientati alla formazione.

B

Una specifica FORMAZIONE PSICOMOTORIA valutata da ANUPI Educazione 120 crediti formativi, che deve essere realizzata attraverso:

UNA SCUOLA BIENNALE o TRIENNALE IN PSICOMOTRICITA’ con un iter formativo di 2400 ore, valutato da ANUPI Educazione in 120 Crediti Formativi, che permette di accedere direttamente all’esame di accesso all’Elenco Professionale degli PSICOMOTRICISTI di ANUPI Educazione.

OPPURE

UN MASTER UNIVERSITARIO IN PSICOMOTRICITÀ EDUCATIVA E PREVENTIVA di 1500 ore, valutata da ANUPI Educazione in 75 Crediti Formativi. Per accedere all’Elenco Professionale degli PSICOMOTRICISTI ORDINARI di ANUPI Educazione di area socioeducativa e raggiungere i 120 crediti formativi, sarà necessario realizzare un ulteriore percorso formativo professionalizzante in psicomotricità educativa e preventiva.

4. L’accesso all’Elenco è regolato da:

  1. valutazione del percorso formativo personale, documentato attraverso curriculum e attestati corrispondenti
  2. superamento dell’esame di accesso all’Elenco Professionale, volto ad accertare le competenze professionali effettivamente acquisite.

ANUPI Educazione, al fine di valutare la coerenza del percorso formativo e l’idoneità a svolgere la professione secondo i propri principi e criteri, istituisce un’apposita Commissione di Valutazione, che opererà sulla base di un regolamento specifico, per valutare i percorsi formativi individuali.

5. Psicomotricisti stranieri

Possono essere iscritti all’Elenco Professionale gli Psicomotricisti stranieri che siano in possesso di una
formazione equivalente a quella degli Psicomotricisti italiani ai sensi del Decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 115, di “Attuazione della direttiva CEE n. 48‐89 relativa ad un sistema generale di riconoscimento dei diplomi d’istruzione superiore che sanzionano formazioni professionali di una durata minima di tre anni” e successive modificazioni.

6. Anzianità d’iscrizione all’Elenco Professionale di ANUPI Educazione

  1. L’anzianità d’iscrizione è determinata dalla data della relativa iscrizione.
  2. L’iscrizione all’Elenco Professionale avviene secondo l’ordine cronologico dell’accettazione del socio
  3. L’Elenco Professionale reca un indice alfabetico che riporta il numero d’ordine d’iscrizione.
  4. L’Elenco Professionale per ciascun iscritto: cognome e nome; data e luogo di nascita; indirizzo di residenza; codice fiscale; data di conseguimento dei titoli previsti dall’Art. 1 lettere a) e b) del presente regolamento; data di iscrizione all’Elenco Professionale di ANUPI Educazione e titoli in base ai quali è avvenuta.
  5. Se il Socio non rinnova l’iscrizione all’Elenco Professionale di ANUPI Educazione, decade automaticamente dal dicembre successivo all’anno di rinnovo e la posizione nell’Elenco viene retrocessa all’ultimo numero disponibile.

7. Tenuta dell’Elenco Professionale degli Psicomotricisti di ANUPI Educazione

Il Responsabile della tenuta dell’Elenco Professionale è nominato dal Comitato Direttivo al suo interno e dura in carica tre anni. In caso di dimissioni o impedimento il Comitato Direttivo provvede di volta in volta alla nomina del nuovo Responsabile.

8. Aggiornamento professionale

  1. Il Comitato Direttivo di ANUPI Educazione promuove attività di formazione permanente quali: stage, convegni, congressi, ricerche e studi interessanti la categoria, allo scopo di mantenere un elevato livello qualitativo delle prestazioni professionali dei propri iscritti.
  2. Il Comitato Direttivo di ANUPI Educazione stabilisce e porta a conoscenza degli iscritti il monte ore previsto di formazione permanente, con scadenza triennale, secondo quanto definito nel Regolamento della Formazione Continua.
  3. Il Comitato Direttivo di ANUPI Educazione ha facoltà di riconoscere la frequenza a iniziative formative diverse da quelle promosse dall’Associazione e di considerarle valide ai fini dell’aggiornamento professionale.
  4. La registrazione dell’aggiornamento permanente dei soci è a cura della Segreteria Nazionale di ANUPI Educazione

9. Tessera di riconoscimento

Agli iscritti all’Elenco Professionale viene rilasciata una tessera associativa, che possono scaricare direttamente dal sito web dell’Associazione

Il Presidente Nazionale ANUPI Educazione Anton Maria Chiossone