Requisiti di accesso

ANUPI Educazione – in base alla legge 4/2013 – ATTESTA LA COMPETENZA E LA QUALITA’ DEI SERVIZI PROFESSIONALI OFFERTI dallo PSICOMOTRICISTA ASSOCIATO AD ANUPI Educazione con l’iscrizione all’Elenco Professionale degli PSICOMOTRICISTI ORDINARI di area socioeducativa quando e se in possesso di un iter formativo valutabile da ANUPI Educazione in 180 crediti complessivi *

A) Una LAUREA DI I° LIVELLO

valutata da ANUPI Educazione 60 crediti: in Scienze della formazione, in Scienze psicologiche, in Scienze motorie o in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva.

In considerazione del DM 10 marzo 1997 possono essere ammessi anche senza laurea gli insegnanti e gli educatori che hanno realizzato la loro formazione entro l’anno scolastico 2001-2002 e che hanno esercitato continuativamente la propria attività lavorativa in ambito educativo.

 La laurea in TNPEE viene valutata con una maggiorazione di 30 crediti, visto lo specifico core competence. 

Verranno inoltre valutati, dalla Commissione preposta, anche altri percorsi di studio, qualora
specificamente orientati alla formazione.

In base alle nuove normative regionali possono richiedere l’iscrizione come soci ordinari senza il possesso della laurea anche gli Educatori degli Asili Nido che abbiano prestato servizio negli anni precedenti al 2012, in base alle normative regionale e nazionale (L.107) relative agli Asili Nido per la parte relativa all’equipollenza dei titoli.

B) Una SPECIFICA FORMAZIONE PSICOMOTORIA

valutata da ANUPI Educazione in 120 crediti formativi equivalenti a 2400 ore, che deve essere realizzata attraverso:

  • UNA SCUOLA BIENNALE o TRIENNALE IN PSICOMOTRICITA’ con un iter formativo di 2400 ore, valutato da ANUPI Educazione in 120 Crediti Formativi, che permette di accedere direttamente all’esame di accesso all’Elenco Professionale degli PSICOMOTRICISTI di ANUPI Educazione.

oppure:

  • UN MASTER UNIVERSITARIO IN PSICOMOTRICITÀ EDUCATIVA E PREVENTIVA di 1500 ore, valutata da ANUPI Educazione in 75 Crediti formativi.  A completamento di tale formazione, per raggiungere i 120 crediti formativi, è necessario realizzare UN ULTERIORE PERCORSO PROFESSIONALIZZANTE in psicomotricità educativa e preventiva.

L’ACCESSO ALL’ELENCO PROFESSIONALE DEGLI PSICOMOTRICISTI ITALIANI di ANUPI Educazione è regolato da:

  1. Valutazione del percorso formativo personale, documentato attraverso curriculum e attestati corrispondenti
  2. Superamento dell’esame di accesso, volto ad accertare le competenze professionali effettivamente acquisite.

COMMISSIONE DI VALUTAZIONE del percorso formativo

ANUPI Educazione, al fine di valutare la coerenza del percorso formativo e l’idoneità a svolgere la professione secondo i propri principi e criteri, ha istituito un’apposita Commissione di Valutazione, che opera sulla base di un regolamento specifico, per valutare i percorsi formativi individuali.

La commissione è composta da: Anton  Maria Chiossone, Presidente Nazionale ANUPI Educazione, Luisa Formenti,  Segretaria Nazionale e Responsabile dell’Elenco Professionale  degli Psicomotricisti di ANUPI Educazione, Donata Castiello, Vicepresidente e Garante della Tutela della Professione.

Per far valutare il proprio curriculum è sufficiente inviarlo alla Segreteria Nazionale, seguendo le procedure per le nuove iscrizioni.

Bologna, 13 giugno 2015

Il Presidente Nazionale Anton Maria Chiossone


*ogni credito corrisponde a 20 ore