PON PER L'INCLUSIONE

 

SPOSTATA LA SCADENZA AL 18 LUGLIO!!

 

 

 Carissime/i colleghi 


dopo i bandi per la Scuola dell'Infanzia a cui molti soci hanno partecipato e che ANUPI Educazione ha sostenuto, assumendo il ruolo di partner di progetto è stato pubblicato un altro BANDO, finalizzato al MIGLIORAMENTO DELLA CAPACITÀ DI INCLUSIONE E DI ACCOGLIENZA DA PARTE DELLE SCUOLE.


Perchè ci interessa e perchè è significativo per noi?

Lo è perchè come già il precedente PON, indica in modo esplicito la Psicomotricità fra le attività che vanno proposte e promosse nei diversi moduli come modalità e strumento efficace per realizzare gli obbiettivi proposti dal bando che riporto in sintesi:

10.1 Riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica e formativa
10.1.1 Interventi di sostegno agli studenti caratterizzati da particolari fragilità, tra cui studenti con cittadinanza non italiana di recente immigrazione ma anche persone con disabilità (azioni di tutoring e mentoring, attività di sostegno didattico e di counselling, attività integrative, incluse quelle sportive, in orario extra scolastico, azioni rivolte alle famiglie )

Attraverso l'attivazione dei seguenti moduli:

1. Lingua italiana come seconda lingua (L2)
2. L’arte per l’integrazione
3. Sport e gioco per l’integrazione
4. Alfabetizzazione digitale, multimedialità e
narrazioni
5. Percorsi di lingua straniera e valorizzazione della diversità linguistica
6. Percorsi per i genitori e le famiglie
7. Competenze digitali, orientamento al lavoro ed educazione all’imprenditorialità (solo per i CPIA e le sezioni carcerarie).

In particolare per quanto riguarda l'area tematica 3 - Sport e gioco per l’integrazione:

> Gli obiettivi formativi. La pratica dello sport è fondamentale per la promozione e lo sviluppo di forme di socialità ed esperienze di convivenza. Il gioco di squadra presuppone la conoscenza e il rispetto di regole. Nelle situazioni di disagio e complessità l’attività fisica diventa anche occasione di riscatto, di consapevolezza di sé, di fiducia nella società che accoglie.

> Attività didattiche. Costituiscono buone pratiche e utili indicazioni progettuali a titolo esemplificativo le esperienze già attive di calcio sociale e gruppi sportivi polivalenti e psicomotricità con minori stranieri non accompagnati.
Direttamente è citata la PSICOMOTRICITA' tra le buone pratiche da proporre e finanziare.

Come già nel precedente PON, il pagamento orario dell'esperto esterno è di 70 € e del tutor interno 30,00 €, i moduli possono essere di 30/60 ore, ma il massimale è maggiore e può arrivare a 30.000,00 € annuali per due anni, 60.000,00 in tutto!

Come già detto per i precedenti PON, ANUPI Educazione sosterrà con la propria consulenza gratuita tutti i progetti presentati dai propri soci, assumendosi il ruolo di partner progettuale su richiesta formale dell'Istituto Comprensivo in cui il bando viene presentato. Ricordiamo che il supporto dell’Associazione da’ agli istituti un punteggio superiore, quindi le scuole sono interessate alla nostra collaborazione.

Nel frattempo l'Associazione procederà a contattare il MIUR e i Capi di Istituto, affinchè i progetti con caratteristiche psicomotorie vengano assegnati a Psicomotricisti con le caratteristiche professionali definite dall'Associazione e iscritti nell'Elenco Professionale. Questo in quanto per i progetti approvati è previsto un bando dei singoli Istituti, per l'affidamento all'esperto.

Invito quindi tutti i soci a proporre progetti agli Istituti Scolastici, perchè è fondamentale per noi che la Psicomotricità si diffonda, abbia sempre maggiori riconoscimenti istituzionali e venga sempre più riconosciuta come una disciplina, da affidare a professionisti con un percorso attestato e garantito dall'Associazione.


In allegato trovate il Bando e le modalità da seguire per la presentazione dei progetti, che vi ricordo, debbono essere presentati in prima persona dagli ISTITUTI !

Per informazioni sono disponibili a supportare i soci: Anton Maria Chiossone al 391673682 e Laura Pomari al 3407740668

Il Presidente di ANUPI Educazione
Anton Maria Chiossone