Anna Milano

Responsabile della Formazione Professionale Continua

Analisi e mappatura dei percorsi formativi privati e universitari.

Mappatura delle Associazioni di Psicomotricità e loro analisi.

Analisi dei Profili internazionali degli Psicomotricisti e degli Psicomotricisti senza frontiere.

Analisi delle applicazioni diversificate della psicomotricità.

Progettazione della Formazione Professionale Continua.

Percorso formativo

Sono nata a Torino il 23/01/1967 dove attualmente vivo con la mia famiglia.

Ho tre figli che sono stati in parte le muse ispiratrici per la mia attività.

Mi sono diplomata Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere nel 1985, successivamente ho lavorato come consulente analista presso società di consulenza informatica fino al 2004.

Nel 2003 ho frequentato presso il C.F.P. di Torino il corso annuale di Psicomotricità in ambito educativo e nel 2004-2005 il corso biennale di specializzazione di Psicomotricità di aiuto.

Nel 2012 ho conseguito la Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche dello Sviluppo e dell’Educazione.
Attualmente sono iscritta al corso di laurea specialistica in Psicologia Clinica e di Comunità.R

Carriera

Dal 2005 lavoro presso il mio studio e seguo progetti presso Nidi, Scuole dell’Infanzia e scuole Primarie della zona, per gruppi di educazione psicomotoria e di aiuto. Sono anche conduttrice di gruppi di confronto e riflessione per genitori presso il mio centro e di formazione e supervisione per Educatori.

Dal 2013 sono volontaria presso l’Associazione Psicologi nel Mondo, per i quali seguo un laboratorio “mamma-bambino” con profughi.

Dal 2014 sono volontaria presso il 188 con le squadre SPES (Supporto Psicologico Emergenze Sociali).

Collaboro con il progetto “I luoghi della psicomotricità” che ha come obiettivo ricreare una rete sul territorio fra gli psicomotricisti e proporre e divulgare eventi di formazione continua.

Pubblicazioni

Nel 2012 consulente per il sito Kindercolazionepiù in qualità di Psicomotricista

Incarichi associativi

Candidatura per il Comitato Direttivo Nazionale.

Competenze

Mi interessa particolarmente la comunicazione al fine di consolidare l’immagine della professione sul territorio, la condivisione delle informazioni, la promozione di una formazione permanente e divulgazione attraverso la cura ed il potenziamento di una rete di professionisti sia a livello regionale che nazionale.