15 ottobre 2018

“UN PASSO AVANTI”

IV° BANDO PROMOSSO DALLA FONDAZIONE CON I BAMBINI

Idee innovative per il contrasto alla povertà educativa minorile

 

Si tratta di una nuova linea di intervento pensata per il sostegno di progetti, dal contenuto particolarmente innovativo che,

coerentemente con l’obiettivo del Fondo, siano rivolti al contrasto della povertà educativa minorile.

Per poter accedere ai contributi, occorre presentare all’Impresa sociale (attraverso il modello predisposto on line sulla piattaforma Chàiros) una sintetica idea del progetto che si intende realizzare, in una o più regioni italiane. Con i Bambini ha destinato al Bando fino a un massimo di 70 milioni di euro: le proposte dovranno arrivare entro, e non oltre, le ore 13:00 del 14 dicembre 2018. La povertà educativa, insidiosa quanto e più di quella economica, priva bambini e adolescenti della possibilità di apprendere e sperimentare, di scoprire le proprie capacità, sviluppare le proprie competenze, coltivare i propri talenti ed allargare le proprie aspirazioni. Si creano così le condizioni per lo sfruttamento precoce nel mercato del lavoro, per l’abbandono e la dispersione scolastica (nelle loro diverse manifestazioni), per fenomeni di bullismo e di violenza nelle relazioni tra pari. L’istituzione del Fondo costituisce un’importante sperimentazione per rendere operante una strategia complessiva nazionale, alimentata e ispirata dalle migliori esperienze territoriali, di lotta alla povertà educativa dei minori, con effetti di lungo periodo.

Chi intende partecipare al bando può richiedere un supporto di orientamento ai colleghi:

Anton Maria Chiossone Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Laura Pomari Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

BANDO 2018 PER PROGETTI DI CROWDFUNDING di BPER Banca

 

  Nuove Generazioni 

 

Il nuovo bando, ancora attivo, si chiama “Bando Nuove Generazioni” ed è rivolto ai minori di età compresa tra 5-14 anni. È il terzo bando che l’impresa sociale Con i Bambini rivolge agli enti di Terzo settore e al mondo della scuola con l’obiettivo di mettere in campo progetti di contrasto alla povertà educativa minorile. A disposizione un ammontare complessivo di 60 milioni di euro, in funzione della qualità dei progetti ricevuti. La scadenza è entro e non oltre il 9 febbraio 2018

Riferimenti: http://www.conibambini.org/bando-nuove-generazioni-5-14-anni/ 

Come si è visto sopra in questi bandi possiamo partecipare collegandoci ad una cordata. L'Associazione intende dare un sostegno ai soci che intendano presentare una propria iniziativa, partecipare o concorrere a bandi progettuali proposti da un Istituto Comprensivo.

Per informazioni sono disponibili a supportare i soci i seguenti colleghi:

Presidente ANUPI Educazione Anton Maria Chiossone 391673682

Comitato Scientifico ANUPI Educazione Laura Pomari al 3407740668   

 

 

 

Consigli per gli PSICOMOTRICISTI a cura di Donata Castiello e Anton Maria Chiossone

Il meccanismo dei bandi è ormai consuetudine diffusa per gli Enti pubblici, che si tutelano con questo meccanismo nei confronti degli organismi di controllo amministrativo, rispondendo ad obblighi di legge cui sono tenuti come amministratori di denaro pubblico. E’ necessario che rafforziamo la presentazione dei progetti con strumenti tecnici che ci facciano riconoscere in modo preciso e diano il giusto peso alle nostre competenze professionali.